Outdoor: nuovi modelli di sport, leisure e salute

Gio 15/02/2024 - 15:45 - 16:45

Investire nello sport e nell’attività fisica, qualificando spazi urbani all’aperto e aree verdi, accrescendo la qualità della vita nelle città. Una tendenza espressione di un’esigenza sempre più diffusa che, più in generale, rispecchia un fenomeno in grande espansione: la riscoperta dell’”open air” come contesto naturale (e sostenibile) per il benessere, l’attività fisica, il gioco e il tempo libero. 

Su questo “movimento” – che ha origine lontane, ma che nel periodo della pandemia ha trovato nuove ragioni per rafforzarsi e reinventare gli spazi pubblici e privati – ha voluto accendere i riflettori il Forum, anche per valorizzare le iniziative avviate in ambito tanto pubblico quanto privato. 

Punto di partenza di questa riflessione è l'esperienza di Sport e Salute con il progetto “Sport nei parchi” per capire come si sia evoluto negli anni, con quali risultati nei territori coinvolti, con quali investimenti e con quali potenziali sviluppi futuri. Manager sportivi particolarmente sensibili al tema condivideranno le loro riflessioni sulla collaborazione tra strutture private, associazioni e società sportive e amministrazioni comunali per lo sviluppo di un ecosistema virtuoso, capace di incentivare il benessere e il movimento all’aria aperta e plasmare lo spazio urbano, nel segno del wellness outdoor. Spazio anche alla ricerca scientifica, con la presentazione degli studi più recenti che dimostrano i vantaggi dell'attività fisica svolta all’aperto. 

Verrà inoltre presentata l’isola “Outdoor Leisure”, attrezzata nell’area espositiva, iniziativa curata da ForumClub con Andrea Dradi e Chiara Melandri (Life Planet di Ravenna), e con la collaborazione di Renato Malfatti, Adrian Sgarabottolo e delle aziende partner.

Programma gratuito