Piscine "a riposo" causa coronavirus: cosa fare per essere pronti a ripartire | ForumPiscine

Piscine "a riposo" causa coronavirus: cosa fare per essere pronti a ripartire


In questo periodo di fermo forzato delle piscine (anche e soprattutto quelle a uso pubblico, comprese dunque quelle appartenenti a fitness club, hotel, centri sportivi, centri benessere ecc.), i gestori sono obbligati a compiere scelte tecniche non sempre scontate e facili.

Ora più che mai è importante dare risposta alle seguenti domande:

  • Quali sono le operazioni indispensabili per mantenere gli impianti pronti a ripartire senza problemi?
  • Come e quando occorre effettuare la disinfezione degli ambienti (spogliatoi, piano vasca, sale fitness, hall) per combattere il coronavirus?

Sono queste le tematiche principali della web conference che abbiamo realizzato insieme a 5 esperti del settore, che hanno fornito a proprietari, gestori, manutentori, impiantisti e tecnici di piscine a uso pubblico, anche appartenenti a fitness club, centri sportivi, hotel e centri benessere, utili indicazioni e consigli per svolgere al meglio il proprio lavoro in questo periodo molto particolare.

 

GUARDA LA WEB CONFERENCE

 

Moderatore:
Marco Sublimi, già dirigente FIN, consulente per la gestione di impianti natatori
Speaker:
Roberto Del Bianco, responsabile area formazione FIN

Gian Paolo Bottan, ingegnere, esperto e consulente EGE e professionista Studio SdiA Pettene
Antonio Franco Macor, infettivologo e responsabile della prevenzione rischio infettivo ASL Città di Torino

Ivano Pelosin, ingegnere chimico, membro di GL11 “PISCINE” presso UNI e della commissione tecnica di Assopiscine

 

Non hai Facebook? Nessun problema: guarda tutte le nostre web conference su YouTube:

Condividi